.

.

domenica 26 febbraio 2017

Crema di yogurt al limone con croccante di mandorle, nocciole e cacao






Prima che il mio limone torni a regalarmi i suoi frutti ne passerà ancora di tempo, ma questa prima e sottile brezza di primavera, che si fa sentire durante il pomeriggio e dopo le ultime nebbie mattutine, è arrivata fino e me. Allora andiamo a prendere qualche bel limone biologico e prepariamo un dessert molto semplice e freschissimo. Ormai sapete che ho un debole per i dolci al bicchiere perchè rendono tutto molto elegante e concludono felicemente un pasto.

Nel dettaglio: ho preparato questa crema al limone senza cottura e senza uova. Si tratta di un composto a base di yogurt greco al limone, ulteriormente aromatizzato con del succo di limone fresco e con la scorza grattugiata dello stesso limone e poi amalgamato a dello zucchero e a della panna montata. In alternativa, potete fare una chantilly con poco zucchero a velo ed evitare la quantità di zucchero della crema. 
Per il croccante, vi ripropongo una ricetta che ha già avuto successo in famiglia e che ritrovate nel Calice di Cioccolato e nell'ultima Cheesecake fatta questo mese. Se volete arricchire ulteriormente il vostro dessert, potete mettere degli spicchi di mela freschi o caramellati sopra la crema, oppure dell'altra frutta di stagione, dato che il limone si sposa bene con tutto.
Allora, andiamo in cucina.

Ingredienti per 4 porzioni

Per la crema:

  • 200 g di yogurt greco al limone (va bene anche al naturale, in questo caso aggiungete una scorza grattugiata di limone in più alla ricetta)
  • 100 g di zucchero semolato 
  • 8 g di gelatina in fogli
  • la scorza di 1 limone grattugiato
  • il succo di 1 limone
  • 200 g di panna da montare

Mettiamo lo yogurt e lo zucchero in una terrina e mescoliamo con una frusta.
Mettiamo la gelatina in una tazza con dell'acqua fredda e la lasciamo in ammollo per 15 minuti. La gelatina assorbe l'acqua in proporzione 1:5. Trascorsi 15 minuti, la strizziamo bene con le mani e la scaldiamo per 1 minuto nel microonde.
Aggiungiamo il succo di limone e la gelatina al composto di yogurt e zucchero, mentre nel frattempo montiamo la panna con le fruste. La panna deve essere fredda, da frigorifero.
Aggiungiamo anche la panna al resto, mescolando delicatamente con una spatola, fino a che avremo creato una crema omogenea.
Versiamo la crema nei nostri bicchierini, con l'aiuto di un sac à poche e poi decoriamo con il croccante.

Per il croccante

  • 25 g di zucchero
  • 25 gi di burro
  • 10 g di mandorle tritate e 10 g di nocciole tritate
  • 2 g di cacao amaro in polvere

Mescoliamo tutti gli ingredienti con le mani e amalgamiamoli.
Prendiamo una teglia foderata con carta forno e sbricioliamo il composto con le dita. Cuociamo in forno a 160°C per 12 minuti.
Facciamo raffreddare e adagiamo una quantità a piacimento sui bicchierini.


Buona domenica 


Nessun commento:

Posta un commento