.

.

mercoledì 15 febbraio 2017

Cioccolatino "Il cuore di San Valentino" per LILT Milano creato da Davide Comaschi




Il cuore di San Valentino è il nome del cioccolatino creato da Davide Comaschi, pluripremiato maestro pasticcere direttore della Chocolate Academy Milano, ideato con l'architetto Annalisa Gallo.
La vendita di questo cioccolatino è stata fatta soltanto all'interno del Salon du Chocolat di Milano, tenutosi i giorni scorsi al MiCo e ne sono stati venduti circa 800 pezzi al prezzo di 5 euro. La vendita è stata curata direttamente dai volontari della Lega Italiana Lotta ai Tumori di Milano, a favore dei bambini malati e delle case alloggio/accompagnamento terapia.
La forma del cioccolatino ricorda non a caso quella anatomica del cuore, ma quel che è ancora più importante, oltre al progetto di beneficienza a favore della Lega, è l'aspetto nutrizionale di questo cioccolatino. Il Maestro Davide Comaschi ha spiegato dettagliatamente durante i pastryshow del Salon du Chocolat, con l'aiuto della nutrizionista Chiara Manzi, lo studio e la ricerca che ci sono stati alla base di questa sua ultima creazione. Ingredienti come  panna e latte, normalmente usati per una classica ganache al cioccolato, sono stati sostituiti dall'acqua ottenendo una ganache senza caseina, così come si è pensato di fare un pralinato a base di frutta secca e frutti rossi, estremamente ricchi di sostanze salutari. Chi avrebbe mai detto che un cioccolatino potesse fare bene la cuore?





Vediamo insieme qualche scatto che ho fatto durante la preparazione del cioccolatino e il cuore di San Valentino finito, pronto da far sciogliere in bocca, che ho portato anch'io a casa dal Salon du Chocolat.












Il cioccolatino nelle sue sezioni
















Nessun commento:

Posta un commento