.

.

domenica 1 gennaio 2017

Torta alle mandorle con panna montata al cioccolato e pinoli









Non vorremo mica partire per qualche giorno di vacanza senza un dolcetto sul sedile dell'auto, vero? Non si sa mai che in albergo non ci preparino la colazione... eh eh mi devo sfogare un pò perchè per qualche giorno non potrò mettere le mani in pasta e so già che soffrirò. I frollini sono già nel barattolo formato famiglia ... e non dureranno molto, mentre questa torta è già finita prima di compiere il suo scopo, pazienza! 
Buon capodanno amici e a presto.

Ingredienti (una torta per 8 persone)

Per la frolla
  • 180 g di burro
  • un pizzico di sale
  • 150 g di zucchero a velo
  • 100 g di mandorle tritate finemente
  • 1 uovo
  • 310 g di farina debole tipo 0 per frolla

Impastiamo la frolla lavorando il burro morbido a pezzetti con il sale, lo zucchero, l'uovo e le mandorle. Aggiungiamo la farina in due momenti, facendola assorbire bene e lavoriamo per il tempo strettamente necessario. Usiamo la planetaria con lo scudo oppure lavoriamo a mano. Otteniamo un bel panetto omogeneo e liscio che dovremo far riposare almeno 30 minuti in frigorifero, coperto con pellicola. Io lo lascio sempre almeno 12 ore in frigorifero.
Dopo il riposo, stendiamo la pasta con il matterello fino ad uno spessore di 3 mm. Usiamo della farina di supporto per non fare attaccare la pasta al mattarello o, meglio ancora, mettiamo due fogli di carta forno sotto e sopra l'impasto così non occorrerà la farina. 
Foderiamo il nostro stampo o la nostra tortiera con la frolla, facendo aderire bene la pasta e ritagliamo bene i bordi con un coltello.
Bucherelliamo il fondo con i rebbi di una forchetta e cuociamo nel forno preriscaldato a 170°C fino a doratura.
Lasciamo raffreddare e nel frattempo prepariamo la farcia.

Per il ripieno
  • 200 g di panna da montare fredda
  • 160 g di cioccolato fondente 70%
  • 40 g di cioccolato bianco
  • pinoli tostati a piacimento
  • qualche moneta di cioccolato fondente per decorare
  • zucchero a velo a piacimento

Facciamo fondere il cioccolato a bagnomaria o al microonde, mescolando con una spatola e facendo attenzione che non si creino grumi.
Montiamo la panna con le fruste e poi aggiungiamo il cioccolato fuso, lavorando bene il tutto.
Riempiamo il guscio di frolla con la panna montata al cioccolato, stendendolo con una spatola oppure con il sac à poche. E' possibile fare anche tanti ciuffetti o riccioli con la tasca da pasticcere. 
Aggiungiamo una manciata di pinoli e qualche moneta di cioccolato fondente al centro.
A piacimento, decoriamo con un pò di zucchero a velo.



6 commenti:

  1. Tanti cari auguri di un nuovo anno ricco di sorrisi, serenità e tanta salute!
    un bacio
    Alice

    PS delizioso il dolce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Alice! Tanti tanti auguri anche a te
      Un abbraccio
      Tiziana

      Elimina
  2. Che delizia Tiziana!! Buon anno e buona vacanza!

    RispondiElimina
  3. Questo dolce è davvero perfetto x augurare ed augurarsi un felice (goloso) inizio anno :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu e tantissimi auguri ancora!

      Elimina