.

.

martedì 17 gennaio 2017

Tatin d'inverno










Mamma mia che brutta sensazione...
Oggi mio marito si è portato al lavoro la mia Nikon e io, di ritorno dall'ufficio, mi sono ritrovata a scattare le foto a questa tatin con il Pad e con il cellulare. Non sono proprio più abituata! Non mi sembra nemmeno di scattare una foto. Rivoglio subitooooo la mia manualeeeeeee. 
Cose da blogger...

Andiamo in cucina?
Ingredienti per una torta per 6 persone
Tempo circa 30 minuti
  • 1 foglio di pasta sfoglia. Come vi scrivo sempre, se avete il tempo di prepararla a casa sarà molto meglio, altrimenti va bene anche acquistarne un rotolo.
  • 8 clementine
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • codette di cioccolato fondente per decorare, previa cottura e raffreddamento
  • zucchero a velo per decorare dopo la cottura e il raffreddamento, in base al gusto personale 


Mettiamo lo zucchero in una casseruola e lo facciamo sciogliere a fuoco dolce. 
Aggiungiamo gli spicchi di clementine e facciamo caramellare.
Disponiamo la frutta caramellata su una tortiera rotonda o su una placca da forno foderata, aiutandoci magari con dei coppapasta, e copriamo con la pasta sfoglia tagliata a misura. 
Bucherelliamo leggermente la pasta con i rebbi di una forchetta.
Cottura: a 180°C per circa 20 minuti.
Sforniamo, lasciamo raffreddare e capovolgiamo.
Pennelliamo eventualmente la frutta con un pò di gelatina alimentare neutra (io in questa versione non l'ho usata) e decoriamo le codette di cioccolato e lo zucchero a velo.







6 commenti:

  1. Ma dai! Io invece mi sono talmente abituata a fotografare con il cellulare (che devo dire fotografa molto bene) che non sono più capace di usare la macchina fotografica.
    In effetti non sono mai stata una grande fotografa ;-)))
    La tua tatin mi ispira molto. Ho sempre letto la ricetta e com'è nata ma non l'ho mai provata. Ora non ho più scuse.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si i cellulari fotografano benissimo, è vero. E' solo che fanno tutto loro e mi perdo il gusto di lavorare manualmente. Anch'io ho tutto da imparare: ho fatto solo le prime due lezioni teoriche del corso e poi ho dovuto abbandonare perchè la mia Giulia è ancora piccola e aveva bisogno di me. Mi rifarò fra qualche anno ;)
      Te la consiglio proprio questa Tatin: è freschissima e molto buona, a mio avviso.
      Ciao Maria e buona giornata
      Tiziana

      Elimina
  2. hihihi..io senza la mia macchina fotografica mi sento proprio persa :-P
    Cmq le tue foto trasmettono lo stesso tutta la bontà di questa tatin :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io Consuuuuuuu
      Grazie ;) gentilissima

      Elimina
  3. Ah ah, noi non corriamo il rischio, ad ognuno la sua!!
    Ottima questa versione, amo le clementine nei dolci!!
    Un bacione e buon proseguimento di settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh, infatti ultimamente mi dice che vuole prendersene una tutta sua....
      Ciao Silvia!

      Elimina