.

.

martedì 24 gennaio 2017

Taralli











Ingredienti

  • 1.000 g di farina di grano tenero tipo 00
  • 300 g di vino bianco
  • 30 g di sale 
  • 250 g di olio evo
  • eventuali aromi e spezie a piacere







Impastiamo tutti gli ingredienti e formiamo un panetto liscio e omogeneo. Lavoriamo a mano o con la planetaria. Copriamo e lasciamo riposare 30 minuti.
Tagliamo tanti  pezzetti di pasta e formiamo dei filoncini di 10 cm circa di lunghezza. Chiudiamoli dandogli la classica forma.
Facciamo bollire 1,5 litri d'acqua in una pentola capiente con un cucchiaio di sale. 
Cuociamo i taralli nell'acqua bollente, ma facciamo attenzione a versarne pochi alla volta. 
Sono pronti quando vengono a galla. Per toglierli dalla pentola è meglio usare una schiumarola. 
Scoliamoli dell'acqua in eccesso e poi passiamoli in forno per 30/40 minuti a 200°C.











6 commenti:

  1. Tiziana ti sono venuti semplicemente strepitosamente!!!! Bravissima

    RispondiElimina
  2. Buoni, questi sono pericolosi, uno tira l'altro! Sei stata bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Terry, pericolosissimiiiii
      Grazie!

      Elimina
  3. Li adoro, solo che durano sempre troppo poco!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina