.

.

venerdì 6 gennaio 2017

Da Natale all'epifania: il mio presepe preferito








Fin da bambina sono sempre andata a caccia di presepi perché li adoro e perché mi perdo letteralmente a guardarli. Osservando i personaggi, prende forma quella magica storia imparata da piccola. Mi sembra di vedere le statuine che si muovono e compiono il loro perpetuo copione.
Oggi vi saluto con le foto che ho scattato al presepe che mi è piaciuto di più quest'anno e vi auguro una buona epifania con queste immagine ovattate.
Siamo nel Duomo di Arco, in provincia di Trento.





















A presto con una nuova ricetta



4 commenti:

  1. Io invece non sono mai stata amante dei presepi, questo però è particolare e follettoso e mi piace!!
    Un abbraccio Tiziana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Silvia!
      Anch'io lo trovo bellissimo. Mi piace "follettoso" :)
      Buona serata amica mia

      Elimina