.

.

giovedì 3 novembre 2016

Rigatoni con ragù di carne al gratin













Ingredienti per 3/4 persone:

  • 350 g di rigatoni
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • una generosa grattugiata di parmigiano/grana
  • ragù di carne precedentemente preparato






Prepariamo il ragù

Nell'archivio del blog c'è un articolo dedicato al ragù (clicca qui per aprirlo), che vi riassumo di seguito per comodità, con ingredienti e preparazione.


  • sedano, carota e cipolla (circa 100 g cad.) 
  • 1 spicchio d'aglio
  • 120 g di burro
  • 300 g di capocollo di maiale tritato
  • 300 g di carne di manzo tritata
  • 200 g di pancetta tritata
  • 1 L di latte
  • 250 ml di vino rosso
  • brodo di carne
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe
  • 50 g di concentrato di pomodoro (io di solito non lo metto)
  • erbe aromatiche q.b. (rosmarino, salvia, alloro)

Facciamo soffriggere burro e verdure tritate in una casseruola.
Uniamo anche le carni (prima pancetta e capocollo e successivamente il manzo) e facciamo soffriggere.
Aggiungiamo l'aglio, il sale e il pepe.
Versiamo il vino rosso e facciamo sfumare.
Aggiungiamo le erbe aromatiche fresche, legate con uno spago.
Aggiungiamo il latte e cuociamo per circa 1 ora e 1/2, versando anche eventualmente un pò di brodo per non fare bruciare il ragù.
Quando il latte si sarà consumato, spegniamo il fuoco e togliamo le erbe aromatiche. Aggiungiamo anche un filo di olio evo per mantecare.


Prepariamo la pasta

Facciamo lessare i rigatoni in abbondante acqua salata, poi li facciamo scolare e li adagiamo in una pirofila.

Componiamo la pirofila

Aggiungiamo il ragù alla pasta, mescoliamo bene e terminiamo con il parmigiano o grana grattugiato e un giro di olio evo.

Gratiniamo in forno a 200°C per pochi minuti.







Nessun commento:

Posta un commento