.

.

venerdì 15 luglio 2016

Pizza metà latte
















Ho chiamato questa ricetta "Pizza metà latte" perché ho idratato l'impasto con il 50% di latte e il 50% di acqua sul totale dei liquidi aggiunti.
Ho usato della farina di ceci germinati per lo spolvero e della farina di tipo 1 macinata a pietra per l'impasto. Il condimento? A piacimento! Io ho usato dei peperoni gialli e rossi (cotti a parte e non in forno con l'impasto), mozzarella e basilico fresco.



Ingredienti per una teglia


  • 500 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
  • 50 g di lievito madre a coltura liquida (li.co.li). Potete usare anche il lievito madre solido o del lievito di birra. Le quantità dipendono sempre dal tempo che avete a disposizione. Meglio preferire basse quantità a favore di lunghe lievitazioni.
  • 200 g di latte
  • 200 g di acqua
  • 9 g di sale fino
  • 9 g di olio extravergine di oliva nell'impasto e un goccio da versare sulla superficie della pizza prima di cuocerla.


Impastiamo farina, latte, acqua e lievito a mano oppure con la planetaria (usando il gancio). Aggiungiamo l'olio e, per ultimo, il sale fino.
Otteniamo l'incordatura e un bel panetto liscio e omogeneo che dovremo lasciar riposare sul nostro piano di lavoro per 30 minuti.
Copriamo l'impasto mettendolo in un contenitore sufficientemente grande (che tenga conto del raddoppio del suo volume) e lo lasciamo lievitare a temperatura ambiente. Io l'ho fatto lievitare alla temperatura controllata di 28°C all'interno del forno spento.
Una volta raddoppiato di volume, rimettiamo l'impasto sul piano di lavoro infarinato con farina di ceci, lo schiacciamo e allunghiamo  delicatamente con i polpastrelli delle dita e poi lo adagiamo sulla teglia da forno.
Facciamo lievitare ancora per una ventina di minuti a temperatura ambiente.
Aggiungiamo un goccio di olio evo sulla superficie e inforniamo nel forno già preriscaldato alla temperatura di 230°C.
Cuociamo per circa 12 minuti e poi sforniamo e farciamo con le verdure che avremo precedentemente lavato, tagliato e spadellato velocemente a fuoco moderato. Aggiungiamo anche la mozzarella e il basilico. 





1 commento:

  1. Deliziosa Tiziana!! La devo provare!!
    Un bacione e buona settimana!!

    RispondiElimina