.

.

lunedì 21 marzo 2016

Carote con tutto il grano per colazione!











Ho ripensato e rilavorato la torta di carote che avevo preparato qualche giorno fa, facendo qualche piccolo esperimento... Non vi nego che ho incrociato le dita perchè ho voluto azzardare aggiungendo alla ricetta del limoncello vanigliato, ottenuto per infusione con un baccello di vaniglia (precedentemente privato dei suoi semi per l'impasto di una colomba). Alla fine, esame superato! Ha un sapore ottimo, è davvero buona, ma vi avviso... è per tutti coloro che amano i gusti forti e "rustici" della farina integrale, perciò non è un dolce per tutti i palati. Per me è un'emozione aprire il sacchetto di farina integrale e respirare tutto il profumo del grano che fuoriesce, ma so che molti di voi preferiscono la farina bianca nei dolci. A voi la scelta dunque!
Cosa ho cambiato rispetto alla precedente ricetta? Prima di tutto non è più una torta senza glutine, questa volta c'è tutto il sapore del grano con la farina Petra 9; ho fatto ancora un impasto senza burro e la quantità di zucchero presente rende questa torta morbida per giorni; non c'è la farina di mandorle, pertanto manca proprio il buonissimo sapore delle mandorle; c'è invece l'aggiunta del limoncello vanigliato, come vi anticipavo prima, il che rende tutto più fresco e buono.
Il colore dell'arancio delle carote e le tonalità del marrone date dalla farina e dalla doratura della cottura, rendono a mio avviso molto affascinante e bello questo dolce.
E' un dolce lievitato con il baking e non con lievito madre, quindi mancano l'impareggiabile struttura, il sapore e tutti gli elementi distintivi del lievito naturale, ma non tutti hanno il lievito madre pertanto sono felice di proporvi ricette di vari tipi. Ecco nel dettaglio ingredienti e procedimento.

  • 300 g di carote grattugiate
  • 300 g di farina integrale
  • 300 g di zucchero
  • 80 g di tuorli
  • 120 g di albume
  • 5 g di sale
  • 10 g di baking
  • 20 g di limoncello vanigliato

Procedimento:

  1. Grattugiamo le carote.
  2. Mescoliamo tuorli e zucchero insieme.
  3. Uniamo carote, tuorli, zucchero, limoncello, farina e sale amalgamandoli con una frusta.
  4. Montiamo gli albumi e li amalgamiamo con una spatola al resto del composto, con movimenti delicati dal basso verso l'alto.
  5. Imburriamo uno stampo per torte (io questa volta ho usato uno stampo tipo Kugel) e cuociamo per circa 40 minuti a 160/170 °C in modalità statica. Con lo stesso impasto ho fatto anche 6 piccoli muffin, ma voi potete adeguatamente riempire tutto lo stampo del Kugel e fare un unico dolce.






6 commenti:

  1. E questo dolce mi fa davvero gola!! Buonissimo così integrale e profumato!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  2. Anch'io amo alla follia quella farina e sono certa che mi conquisterebbe anche in questa torta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero... l'ho letto sulle tue pagine... è straordinaria.
      Grazie Consu, buona serata
      Tiziana

      Elimina
  3. Mi sa da coccole questo dolcetto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh coccole della buona giornata
      Ciao Mila

      Elimina