.

.

lunedì 28 settembre 2015

Biscottini senza glutine






Oggi rimettiamo le mani in pasta senza il glutine e sforniamo dei deliziosi biscotti al cocco, che invadono la casa di profumo e di dolcezza.
Mi sono basata su una ricetta della bravissima Dott. F. Morandin, ma ho fatto un piccolo esperimento con le farine. Anziché usare la farina glutinò per dolci, come da ricetta, ho usato la farina glutinò 3 per pasta contenente amido di mais e farina di riso.
Il risultato è molto positivo. Chiaramente le farine senza glutine hanno un sapore e una consistenza decisamente differente rispetto a quelle con il glutine, ma a noi tutti in famiglia piacciono molto e sono sicura che piaceranno anche a voi.

Ecco la ricetta 
per circa 50 biscotti:

  • 300 g di farina senza glutine (la ricetta originale prevedeva la farina Glutinò 5, mentre in questo caso io ho usato la Glutinò 3)
  • 300 g di farina di cocco
  • 5 g di lievito in polvere
  • 5 g di sale
  • 250 g di zucchero
  • 250 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova intere (circa 100 g)
  • la scorza grattugiata di 2 limoni




Preparazione:
  1. Versiamo burro e zucchero nella planetaria e montiamo con le fruste.
  2. Aggiungiamo le uova e facciamo amalgamare.
  3. Versiamo in una boule gli elementi secchi (farina senza glutine, farina di cocco e lievito in polvere), li mescoliamo bene con una frusta e poi li versiamo poco alla volta nel bicchiere della planetaria (nel quale nel frattempo io ho sostituito le fruste con il gancio a K).
  4. Impastiamo il tutto e aggiungiamo alla fine sia il sale che la scorza grattugiata del limone.
  5. Preriscaldiamo il forno a 200°.
  6. Prendiamo una teglia foderata con carta forno e adagiamo i biscotti ai quali nel frattempo avremo dato forma. Con l'impasto ottenuto possiamo fare dei dischetti, dei classici cookies, dei bastoncini, lavorando con le mani oppure fare altre forme aiutandosi anche con un sac à poche.
  7. Cuociamo a 180° fino a doratura. Con il mio forno ho impiegato circa 20'.





18 commenti:

  1. adoro la farina senza glutine, questi biscottini sono assolutamente da provare, grazie per la ricetta, la giro subito a mia nipote che e' celiaca, lei gradira' sicuramente!!!!baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello Sabry, sono felice che possa interessare davvero. Mi dispiace invece per l'intolleranza di tua nipote. Non dev'essere assolutamente facile!

      Elimina
  2. Mi segno questa ricetta. Spesso mi trovo a cercare ricette senza glutine e questi biscottini i trovo deliziosi :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Daniela? Allora grazie!
      Ciao,
      Tiziana

      Elimina
  3. Saranno anche senza glutine ma devono essere proprio golosi! Adoro il profumo e il sapore del burro nei dolci. E sono anche belli, con quelle crepe. Buona settimana Tiziana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te che sei una maestra dei dolci!!
      Ciao Natascia, grazie
      Tiziana

      Elimina
  4. Immagino il buon profumino nella tua cucina e mi vien voglia di stuzzicare qualcuno !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora te ne do qualcuno perchè qui ne abbiamo troppi... ;)

      Elimina
  5. Con lo muchisimo que me gusta el coco, prometo hacer estas galletas que tienen una pinta estupenda. saludos

    Masito

    RispondiElimina
  6. Belli! A me le farine di riso piacciono un sacco e spesso le utilizzo. Quelle senza glutine, come questa che hai provato, non mi è mai capitato di assaggiarle ma sono una golosona e sono certa mi piacerebbero. Buon inizio di settimana Tiziana, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche secondo me potrebbero piacerti. Certamente diverse da quelle con glutine, però decisamente buone.
      Buona notte Terry! Buona settimana anche a te.
      Tiziana

      Elimina
  7. Che bellissime foto O_O e che delizia che devono essere! Bravissima, non ho mai provato quel mix di farine ma il Molino Quaglia è sempre una garanzia ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Consuelo! Allora te le consiglio, magari per i futuri impasti!
      Ciaoooo

      Elimina
  8. Mi reputo fortunata perchè non ho problemi di intolleranza coi cibi, ma mi rendo conto che è in continuo aumento per cui la tua proposta è molto valida!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Mila...
      Oggi c'è una continua ricerca verso nuove e saporite ricette che permettano a tutti di poter godere del piacere del cibo. Anni fa questo tipo di intolleranza era totalmente sconsiderata, mentre oggi fortunatamente c'è molta attenzione.
      Ciao Mila e buona giornata.
      Tiziana

      Elimina