.

.

venerdì 1 maggio 2015

Panini all'aria aperta



Nel mio immaginario il 1° maggio è la giornata delle gite all'aria aperta, un po' come Pasquetta, quindi per oggi vi ho preparato dei panini con il lievito madre da farcire come meglio preferite e da  caricare in macchina, diretti verso qualche bella località o anche semplicemente al parco giochi vicino a casa, insieme ai vostri bambini.

Ho seguito, seppur con un po' di modifiche, la ricetta del mio maestro Renato Bosco dei "Mini Hamburger Street Food", gentilmente messa a disposizione nella pagina Facebook di Pan per Focaccia By Renato Bosco. Ecco gli ingredienti per 40 pezzi:

  • 1 kg. di farina (io ho usato la tipo 1)
  • 300 gr. di acqua
  • 250 gr. di latte
  • 50 gr. di germe di grano in fiocchi (io però ho usato il brick Cerealè)
  • 20 gr. di sale
  • 20 gr. di olio evo 
  • 25 gr. di lievito di birra (io ho usato invece 80 gr. di lievito madre)
  • semi di sesamo (io ho usato i semi di lino che avevo in casa)


Impastiamo tutto aggiungendo sale e olio per ultimi, dopo aver raggiunto l'incordatura. Usiamo la planetaria e lavoriamo con il gancio. 
Formiamo un bel panetto omogeneo e liscio e lo lasciamo riposare 20' in un contenitore. 
Formiamo delle palline di 40 gr. l'una, le pizzichiamo al centro bagnandole leggermente con un po' di acqua e cospargiamo con un po' di semi. 
Mettiamo le palline su una teglia da forno e le lasciamo lievitare nel forno spento (io ho fatto 14 ore di riposo in frigorifero e la successiva lievitazione di 2 ore prima di infornare e cuocere). 
Trascorso il tempo della lievitazione, preriscaldiamo il forno a 200° e cuociamo alla stessa temperatura fino a cottura ultimata. 





Buon 1° maggio a tutti

Vi auguro una buona festa e un buon fine settimana all'aria aperta e vi saluto con queste prime fioriture del mio limone. A presto.



Con questa ricetta partecipo alla raccolta mensile di Panissimo di Sandra e Barbara
questo mese ospitata da Sono io Sandra

PANISSIMO nuovo italia 750

18 commenti:

  1. Ciao tesoro, sono un po' assente in questo periodo ma questa ricetta non potevo proprio perdermela :-) Ho l'acquolina in bocca :-P
    Buon we e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo! Tanti auguri ancora di buon compleanno!!!!!!
      Grazie di essere passata ugualmente :)
      Buon festeggiamento ;)
      Tiziana

      Elimina
  2. Adoro i panini all'aria aperta. I tuoi sono splendidi, se poi la ricetta è di Renato Bosco, bè allora... andiamo sul sicuro. Mi salvo la ricetta. Buon 1 maggio Tiziana. Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Natascia, so che anche a te piace fare picnic all'aria aperta :)
      Grazie e buon riposo anche a te
      Ciaoooo

      Elimina
  3. Ciao Tiziana, qui da me c'è brutto tempo purtroppo!! però i panini si mangiano lo stesso!, posso chiederti se anche con il lievito di birra si ottengono risultati migliori con una lievitazione di più ore?, io solitamente faccio due ore!! ciao, un abbraccio, Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabriella, allora speriamo che arrivi presto il sole!
      Sia che usi il lievito di birra che il lievito madre, facendo i riposi in frigorifero ottieni sicuramente dei risultati migliori.
      Devi solo stare attenta alla lievitazione. Se fai una lievitazione a temperatura ambiente, che sia con lievito di birra o lievito madre, devi stare attenta al momento in cui lievita e a non eccedere nei tempi, altrimenti inacidisce e comincia a rovinarsi l'impasto. Molto dipende dalla temperatura e soprattutto dalla quantità di lievito che usi. Più ne usi, prima lievita.
      In conclusione: se fai lievitare a temperatura ambiente, non puoi allungare i tempi, ma devi essere pronta ad andare in cottura quando l'impasto è lievitato. Se vuoi fare un riposo in frigorifero, allora puoi farlo anche con il lievito di birra ed avrai sicuramente risultati maggiori.
      Se vuoi provare, ti consiglio di abbassare la quantità di lievito di birra, impastare la sera e lasciare riposare e lievitare in maniera lenta tutta la notte in frigorifero.
      Se posso in qualche modo esserti d'aiuto (spero), sono qui! Ciao e grazie.
      Tiziana

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie Ale! Come tutte le tue prelibatezze....
      Buon fine settimana lungo!
      Tiziana

      Elimina
  5. SONO SENSAZIONALI, MI FAI VENIRE DAVVERO VOGLIA DI PREPARARLI E PARTIRE PER UN PO' DI ARIA APERTA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Posso averne uno? bè dai ... facciamo anche due: sono troppo belli e buoni!!! brava amica mia, sei un portento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora facciamo dispari e facciamo 3!
      Grazie Manu!
      Buon weekend

      Elimina
  7. Che belli!!! Me li tengo buoni per un' altra volta però, qui andrebbero mangiati sotto l' ombrello!!
    Buon we!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari per la tua bella gita di domani ;)
      Grazie Silvia, intanto io assaggio il tuo pollo...

      Elimina
  8. Tesoro che meraviglia questi panini,sono una vera bontà! perfetti in qualsiasi occasione!
    Bravissima! Ho preparato la pizza con il lievito madre e la farina integrale, è venuta soffice come piace a me lo cotta dopo 7 h di lievitazione! Il pane invece è in frigo , il mio Giulio Cesare è bello attivo, grazie a te!
    Un caro abbraccio e buon 1° maggio e felice week end !
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non è merito mio. Sei tu che lo stai curando come si deve!
      Sono contenta che tu abbia così tanto le mani in pasta.. Allora buon fine settimana sia a te che al grandissimo Giulio!
      Aspetto di vedere le meraviglie ;)
      Ciao,
      Tiziana

      Elimina
  9. Molto invitanti questi soffici panini..... bravissima!!!!

    RispondiElimina