.

.

mercoledì 25 marzo 2015

Cheesecake al profumo d'arancia





Dopo la colomba pasquale senza canditi e leggermente aromatizzata alla vaniglia, in casa hanno cominciato a chiedere: "Ma non fai niente di cioccolatoso?"...
Oggi quindi lavoriamo con il cioccolato, ma usiamo solo qualche goccia di fondente e dei frollini al cacao per fare una profumatissima cheesecake.
Il tocco fantastico di questa torta è dato dalla gelatina all'arancia che ricorda quella al limone, fatta per la mia precedente cheesecake di qualche giorno fa.
Per la base ho usato 300 gr. di frollini al cacao e 80 gr. di burro morbido, frullati e compattati sul fondo della tortiera.
Per il secondo trato al formaggio, mi sono avvalsa della ricetta del mio corso di pasticceria a base di mascarpone, modificandola un pò.
Per il top invece, ho fatto una gelatina con maizena, acqua, zucchero e succo d'arancia. Ho steso uno strato di gelatina, ho poi aggiunto tante gocce di cioccolato e ho terminato con un altro strato di gelatina all'arancia.
E' la prima volta che faccio degli strati così alti perchè solitamente mi piace fare delle torte basse, più semplici da addentare. Ho voluto provare e sono soddisfatta.
E' buonissima, provatela. Al sapore del dolce prevale quello dell'arancia e del fresco. E' ottima da gustare come dessert dopo un pasto.


Per la base - 1° strato

Ingredienti

  • 300 gr. di biscotti frollini al cacao
  • 80 gr. di burro (82% m.g.) morbido
Frulliamo tutto e disponiamo il composto sul fondo di una tortiera a cerniera, cercando di compattare e livellare per bene. Mettiamo in frigorifero mentre prepariamo il 2° strato.



Per la crema al formaggio - 2° strato

Ingredienti:
  • 250 gr. di mascarpone
  • 100 gr. di uova
  • 40 gr. di burro (82% m.g.)
  • 50 gr. di farina debole
  • scorza grattugiata di 1 arancia 
  • 50 gr. di zucchero
  • 125 gr. di panna semi montata
Lavoriamo con la frusta il mascarpone, le uova, il burro morbido e lo zucchero. Dopo aver amalgamato tutto aggiungiamo anche la farina.
A parte montiamo la panna e poi la aggiungiamo al composto fatto con gli altri ingredienti.

Togliamo dal frigorifero la base di biscotto e burro e aggiungiamo questo secondo strato di torta. 
Cuociamo nel forno preriscaldato a 170° per circa 30'.
Lasciamo raffreddare.



Per il top - gelatina all'arancia

Ingredienti
  • il succo di 1 arancia
  • 2 cucchiai di maizena
  • 200 gr. di acqua
  • 80 gr. di zucchero
  • gocce di cioccolato (quantità a piacere)
Facciamo sciogliere acqua, succo e maizena in un pentolino a fuoco basso; aggiungiamo lo zucchero e portiamo a bollore dopodiché abbassiamo al minimo il fuoco e, continuando a mescolare, facciamo addensare.



Aggiungiamo la gelatina alla torta raffreddata e mettiamo in frigorifero per qualche ora prima di servire. Sarebbe ottimale preparare la torta il giorno prima di mangiarla, lasciandola riposare e solidificare per bene in frigorifero tutta la notte.



Tortiera da 20 cm.
Tempi: 1 ora
Modalità: semplice






20 commenti:

  1. Che buona!! La gelatina è da rifare al volo, ovviamente sopra questa favolosa cheesecake!!
    Brava!! Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, provala perchè da sola potrebbe "fare" tutta la torta... Se ti piace, dai un'occhiata anche a quella che ho fatto al limone. Sono così fresche da mettere tutti d'accordo!
      Grazie e buona giornata a te!
      Tiziana

      Elimina
  2. e' una meraviglia cosi' profumata, bravissima cara!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Una cheescake con i fiocchi . . . vorrei poter prenderne una fetta a gustarla adesso . . . mi rallegrerebbe la mattinata ^_^
    Tiziana mani d'oro :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te la manderei volentieri... sia per amicizia sia per mangiarne meno noi... ;)
      Mi sa che siamo un po' troppo lontane e arriverebbe appassita :)
      Ciao Mariagrazia, buona giornata, vedrai che piano piano si rallegra tutto ;)
      Tiziana

      Elimina
  4. Che bella ricetta, e bello anche il tuo blog, sicuramente proverò qualche tua ricetta.
    Un caro saluto Elisabetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sarei felicissima! Davvero!
      Grazie di essere passata e a presto.
      Ciao
      Tiziana

      Elimina
  5. la vorrei proprio per merenda!! Già sento gli odori degli agrumi.. gnam!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora passa a prenderne una foto altrimenti noi diventiamo obesi ;)
      Ciao!

      Elimina
  6. Ottima ricetta!! penso di poterla rifare...che dici??? mi piacerebbe metterla in uno stampo per colombe credi sia fattibile?? un bacio, Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Gabry, certo che la puoi rifare!
      Non ti consiglio però il pirottino di carta forno delle colombe. Qui, sia che tu faccia una frolla di base o che tu ti attenga alla ricetta, usando i biscotti lavorati con il burro, è meglio che usi un classico stampo da cottura per crostate, per cheesecake,.. come quello nella foto in alto per esempio.
      Dai, dai falla che è buonissima ;)
      Ciao
      Tiziana

      Elimina
  7. Ciao Tiziana, bellissima questa cheesecake!!!!! Quella che ho pubblicato io oggi è in versione romagnola :)

    RispondiElimina
  8. io non sono un'amante delle cheesecake

    RispondiElimina
  9. Mi piace tantissimo, che meraviglia Tiziana!
    Una vera delizia golosa, bravissima!
    Un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ♡♡♡
      Grazie Laura
      E' una delizia....
      CIao
      Tiziana

      Elimina
  10. Ciao Tiziana, l'aspetto è delizioso, sarà di sicuro ottima e profumatissima.
    Complimenti, sei sempre più brava. ;)
    Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seddy, grazie mille. E' buonissima ;)
      Un abbraccio anche da parte mia, ciao!
      Tiziana

      Elimina
  11. La base con i biscotti al cioccolato mi mancava, anche se sono arrivata da te per un pane, su consiglio di una amica.
    E adesso sono una tua nuova follower,
    V.
    Mi trovi qui: www.sevacolazione.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, piacere di conoscerti e grazie di essere venuta nella mia cucina.
      Mi fa molto piacere che tu sia arrivata su segnalazione di un'amica e mi fa altrettanto piacere che ti sia fermata per il dolce. Effettivamente il pane è una delle mie passioni e spero che potrai trovare tante ricette sulla panificazione che possano piacerti come sono piaciute a me.
      Verrò sicuramente anch'io da te all'indirizzo che mi hai segnalato e grazie anche per l'adesione.
      Buona notte!
      Tiziana

      Elimina