.

.

mercoledì 11 febbraio 2015

Spaghetti ai broccoli e lardo venato agli aromi





Oggi un primo piatto di spaghetti con un condimento che in parte mi rappresenta molto e mi piace tantissimo, i broccoli, in parte invece non è proprio nelle mie corde o nelle mie abitudini alimentari, il lardo; però devo ammettere che ha un sapore eccezionale e che, essendo un regalo dello scorso Natale, qualche utilizzo dobbiamo pur trovarlo. Non si butta via nulla!

Ecco il lardo venato agli aromi di carne di suino


Per un piatto per 3/4 persone ne ho tagliato qualche cubetto e l'ho fatto saltare in padella per qualche minuto, poi l'ho usato per condire il piatto prima di servire con un filo di olio evo.

Per quanto riguarda il resto del piatto ho preso una padella molto capiente e vi ho fatto rosolare un piccolo broccolo, precedentemente lavato e tagliato a piccole cimette, con olio evo e aglio e poi ho continuato la cottura a fuoco vivo bagnando con brodo vegetale.
A metà cottura dei broccoli ho aggiunto gli spaghetti nella stessa padella, prendendo spunto dagli insegnamenti dello Chef Igles Corelli, come indicato nella foto. Avremo un piatto più cremoso e succulento.


Con questo metodo bisogna solo fare attenzione affinché le cotture della verdura e della pasta siano coordinate bene per evitare di avere una verdura stracotta e una pasta ancora cruda o viceversa oppure per evitare di avere troppa acqua di cottura nella padella mentre gli ingredienti sono già cotti. Meglio aggiungere poca acqua piuttosto che ritrovarsi con dell'acqua in eccesso e meglio anche regolarsi con la sapidità a fine cottura. Dobbiamo anche cercare di avere delle verdure al dente che mantengono il loro bel colore.

Ecco gli ingredienti nel dettaglio:
  • 80 gr. di pasta a persona
  • 1 broccolo lavato e tagliato
  • brodo vegetale
  • sale, pepe
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio evo
  • lardo venato agli aromi (qualche cubetto in base al gusto personale)


Piatto per 3/4 persone
Modalità semplice
Tempi 20'




14 commenti:

  1. Li faccio anch'io gli spaghetti ai broccoli ma senza lardo. Se glielo mettessi mio figlio e mio marito impazzirebbero. Sarà meglio che non la vedano la tua ricetta! O mi obbligherebbero a farla. Non amo lardo, pancetta & co. L'aspetto però ammetto che è davvero invitante! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora Natascia, te ne mando un po' del mio così mi aiuti a finirlo e i tuoi saranno felicissimi :)
      Buona serata cara

      Elimina
  2. Un plato muy rico y sano, me gusta ese toque de alegria con los trocitos de tocino, tiene que estar muy rico.
    Un beso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias Azucena, es muy rico :)
      Un beso, buona cena a te!
      Tiziana

      Elimina
  3. che buono, me ne dai una forchettata, please????Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Una receta muy sana, fácil y que en el plato tiene un toque de color maravilloso con ese verde resaltando.
    Bss

    RispondiElimina
  5. Un plato de espaguettis delicioso!! Gracias por visitar mi blog. Un besito!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Julia, è un piacere leggere le tue ricette!
      Un besito
      Tiziana

      Elimina
  6. L'abbinamento mi sembra ottimo Tiziana!
    Anche io uso poco il lardo ma il suo sapore dà sicuramente il tocco in più a certi piatti!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, la presenza del lardo era evidente
      Grazie Maria, ciao!

      Elimina