.

.

lunedì 22 dicembre 2014

Filoni schiacciati con l'uvetta


Diamo il benvenuto all'inverno 
con questi filoni di pane buonissimi




Ingredienti:

  • 400 gr. di farina 0 con fiocchi d'avena, farina di segale e semola rimacinata di grano duro W350-380
  • 360 gr. di acqua (90% idratazione)
  • 8 gr. di sale
  • 52 gr. di lievito madre in crema rinfrescato tutti i giorni
  • 8 gr. di olio evo
  • 1 gr. di malto
  • 100 gr. di uvetta

Mettiamo tutta la farina e 250 gr. di acqua in autolisi, per 1 ora, nel bicchiere della planetaria.
Aggiungiamo il lievito e cominciamo ad impastare. Aggiungiamo l'acqua rimanente molto lentamente, continuando ad impastare.
Facciamo un fermo macchina di 10' e riprendiamo il lavoro impastando a bassa velocità.
Aggiungiamo olio, malto e continuiamo ad impastare. Aggiungiamo anche il sale continuando sempre ad impastare fino ad incordare bene la pasta e ad avere un bel panetto liscio e omogeneo. Aggiungiamo per ultima l'uvetta e impastiamo per 1 minuto a bassa velocità.

Trasferiamo l'impasto sul piano di lavoro e lo lasciamo riposare 1 ora.
Facciamo un paio di pieghe (folding) e mettiamo a lievitare a temperatura ambiente in un cestino da lievitazione, coperto da un canovaccio pulito.

Una volta raddoppiato il volume, prendiamo l'impasto e lo rimettiamo sul piano di lavoro leggermente infarinato, poi facciamo 3 pezzature uguali e le arrotoliamo con le dita fino ad avere 3 filoni. 
Prendiamo una teglia foderata con carta forno e vi adagiamo i nostri filoni per farli lievitare nuovamente, a temperatura ambiente e coperti da un canovaccio pulito.

Preriscaldiamo il forno e cuociamo su pietra refrattaria a 180° fino a doratura. Il pane è cotto quando, bussando sul fondo, suona vuoto. Temperatura al cuore 92/94°.






Con questo pane partecipo a Panissimo, 
evento creato da Barbara (www.myitaliansmorgasbord.com)  
Sandra  (www.sonoiosandra.blogspot.com)  e ospitato questo mese da Sandra



Partecipo inoltre alla raccolta della gemella polacca

10 commenti:

  1. Questi filoncini sono una meraviglia,
    una vera delizia per gli occhi e il palato!
    Bravissima Tiziana!!!
    Un grande abbraccio Laura☆☆☆

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie. Purtroppo finiscono subito... Vorrà dire che rimetteremo le mani in pasta.
      Ciao, un abbraccio a te
      Tiziana

      Elimina
  2. Oddio Tiziana, solo a guardarli mi viene l'acquolina. Sei davvero brava, lo dico con il cuore.
    Complimenti davvero.
    Approfitto per portarti il mio abbraccio e un sincero augurio affinché il tuo possa essere un Natale sereno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, lo apprezzo molto, lo sai.
      Un grande abbraccio anche da parte mia con gli auguri del più sereno Natale
      Tiziana

      Elimina
  3. Tiziana....sei una maghetta dovresti scrivere un libro....un abbraccio e tanti auguri di Buon Natale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto mi piacerebbe Gabriella.... ;)
      Tanti auguri anche a te

      Elimina
  4. UN PANE FANTASTICO, BELLO E PROFUMATO!!!!!BUONE FESTE CARA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio profumato Sabry! Grazie mille, tantissimi auguri a te e ciao!

      Elimina
  5. Cara Tiziana, l'augurio di un Natale all'insegna della serenità in compagnia di chi ami. Buone feste, Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lorena, grazie e tantissimi auguri anche a te.
      Che sia un Natale altrettanto sereno per te e per le persone che ti stanno vicino.
      Ciao,
      Tiziana

      Elimina