.

.

mercoledì 10 dicembre 2014

Biscotti al profumo di cocco e gocce di cioccolato

Ciao amici, oggi facciamo ancora qualche biscotto insieme ai nostri bambini per il mercatino di Natale della scuola.
Visto che i frollini sono sempre graditi, restiamo su profumi e ingredienti semplicissimi per non sbagliare.

Ecco gli ingredienti per 50 biscotti:

  • 200 gr. di farina italiana per frolla macinata a pietra (io non uso quasi mai la "00")
  • 50 gr. di farina di cocco
  • 150 gr. di ottimo burro (82% m.g.)
  • 3 tuorli
  • 100 gr. di zucchero semolato  
  • 50 gr. di gocce di cioccolato
  • una spolverata di zucchero a velo per decorare dopo la cottura


Prepariamo la frolla mettendo la farina nel classico metodo a fontana e versando al centro le uova, lo zucchero e il burro a pezzettini. Cominciamo ad impastare e poi ad incorporare la farina. Possiamo aggiungere le gocce di cioccolato in questo momento o metterle alla fine, sopra i biscotti, prima della cottura in forno.
Se lavoriamo a mano, usiamo un burro a temperatura ambiente, mentre se lavoriamo con la planetaria usiamo il burro freddo. E' sempre bene mettere anche il bicchiere della planetaria in frigorifero, un'ora prima di impastare, per evitare che l'impasto si scaldi o che le uova "cuociano", ma anche per avere un prodotto finale migliore.

Lavoriamo il più velocemente possibile e, una volta formato un bel panetto omogeneo, lo copriamo con una pellicola trasparente e lo mettiamo in frigorifero per almeno 30'.
Per avere un impasto migliore e più plastico è meglio lasciare il panetto in frigorifero tutta la notte. Se impastiamo la sera possiamo fare le nostre forme e cuocere i biscotti la mattina seguente.

Dopo il riposo in frigorifero, lasciamo il panetto a temperatura ambiente per una ventina di minuti, poi lo lavoriamo velocemente con le mani su una spianatoia leggermente infarinata e infine lo stendiamo con il matterello.
Con l'aiuto di un coppapasta della forma che più ci piace, ricaviamo tante formine, le adagiamo su una teglia foderata con carta forno e cuociamo, nel forno già preriscaldato, a 150°/180° per massimo 15'. Io uso quasi sempre il forno ventilato, ma la cottura è una variabile che deve essere tenuta sotto controllo in maniera diversa da forno a forno. I tempi e le gradazioni di calore sono sempre indicative, ma non vanno quasi mai bene alla perfezione per ogni forno. Controlliamo quindi che i biscotti siano cotti e non eccessivamente dorati. Dovranno rimanere abbastanza morbidi.

Buon mercatino anche a voi, se ne avete uno da preparare.
Tiziana


4 commenti:

  1. quanto sono belli, sono perfetti!!!!Mi piace tantissimo il cocco, brava!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Ma dai, con il cocco?
    Faccio torte o altri dolci ma i frollini con il cocco non li ho mai preparati.
    Da provare!
    Grazie per la ricetta e auguri per il mercatino.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, puoi anche usare solo farina di cocco o aumentare la grammatura rispetto a quello che ho indicato io, in modo da sentire il cocco ancora di più. Io ho provato a farli anche in questi modi e vengono benissimo comunque.
      Grazie a te e ciao,
      Tiziana

      Elimina