.

.

martedì 7 ottobre 2014

Tagliatelle e reginette all'uovo e all'origano selvatico con polpettine di carne al vino rosso




Se dai racconti precedenti non si era capito che le polpettine di carne, cotte nel vino rosso, ci erano piaciute moltissimo, ecco altri due primi piatti che giorni fa ho preparato con questo stesso condimento.

Per la principessa di casa ho preparato delle reginette, mentre per i grandi ho fatto delle tagliatelle all'uovo. La pasta fresca è stata impreziosita e profumata con dell'origano selvatico, direttamente nell'impasto.
Risultato veramente buono!

Ingredienti per la pasta fresca:
  • 150 gr. di farina macinata a pietra speciale per pasta fresca
  • 2 uova
  • 50 gr. di semola
  • niente sale nell'impasto, ma solo nella cottura
  • foglioline di origano selvatico


Ingredienti per le polpettine:
  • clicca qui per vedere ingredienti ed esecuzione


Per preparare la pasta fresca mettiamo la farina nel classico metodo a fontana, versiamo all'interno le uova e le foglioline di origano, cominciamo a sbattere le uova e poi, piano piano, ad amalgamare la farina fino ad avere un bel panetto liscio e omogeneo.
Lasciamo riposare la pasta, coperta, almeno 30'.



Passato il tempo di riposo, possiamo cominciare a stenderla con il matterello e usando un po' di farina di supporto.
Stendiamo la pasta fino ad ottenere uno strato molto sottile (deve riuscirsi a leggere un foglio di giornale attraverso). Se usiamo la macchinetta, possiamo stendere la pasta fino al livello 7.
A questo punto tagliamo tante strisce di pasta e tagliamo le tagliatelle. Anche in questo caso possiamo usare la macchinetta sfogliatrice oppure tagliarle a mano.

Le adagiamo su un vassoio, spolverando un pò di farina, per farle asciugare e poi le cuociamo in abbondante acqua salata, per qualche minuto.
Le scoliamo direttamente, con l'aiuto di un mandolino, nella padella nella quale avremo messo a scaldare le nostre polpettine e i pomodorini, irrorando con un goccio di olio evo.

Piatto per 4 persone.
Esecuzione: media.
Tempi: 60'.

Se volete anche voi fare le reginette in casa, io ho seguito il suggerimento di tagliare le tagliatelle e poi di dare la forma classica della reginetta usando un normale coppapasta dentato, come nella foto.
Buon divertimento.



6 commenti:

  1. Piatto completo!
    Sembra davvero ottimo!
    Grazie per la ricetta!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto saporito e, allo stesso tempo, delicato.
      Hai detto bene, piatto completo. Il bello di questi piatti è anche che, da soli, bastano per tutto il pasto.
      Ciao Maria, grazie a te e un abbraccio anche da parte mia.
      Tiziana

      Elimina
  2. Magnifico questo piatto, mi piace anche tantissimo l'origano nell'impasto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dona un profumo e un sapore alla pasta...
      Grazie Daniela, notte!

      Elimina