.

.

giovedì 16 ottobre 2014

Pizza con broccoli, cipolle, mozzarella e origano selvatico



Come vedete, tra le pagine di Profumo di Broccoli, broccoli e cavoli sono ovunque. Lo sentite il profumo? 
Ci facciamo anche la pizza?

Dai impastiamo:
  • 600 gr. di farina macinata a pietra speciale per pizza
  • 490 gr. di acqua
  • 70 gr. di li.co.li. lievito madre in crema rinfrescato ogni giorno
  • 10 gr. di sale
  • 12 gr. di olio evo

  1. Mettiamo in autolisi per 30', nel bicchiere della planetaria, sia la farina che 400 gr. di acqua. Mescoliamo e copriamo.
  2. Mescoliamo ancora, aggiungiamo il lievito e la restante acqua a filo, gradualmente, mentre cominciamo ad impastare. Ultimamente mi trovo meglio con la foglia anzichè con il gancio impastatore. Facciamo un fermo macchina di 10' e poi ricominciamo ad impastare unendo anche l'olio evo e, per ultimo, il sale.
  3. Ci spostiamo sul nostro piano di lavoro infarinato, lavoriamo ancora con le mani, facciamo una palla di pasta e lasciamo riposare 30'.
  4. Lavoriamo ancora facendo un paio di pieghe senza sgonfiare l'impasto e lo mettiamo a riposare in frigorifero, coperto, in un contenitore grande di plastica. Io l'ho lasciato 16 ore.
  5. Preleviamo l'impasto dal frigorifero, lo mettiamo sul piano di lavoro infarinato mettendo a contatto con la farina la parte superiore del panetto lievitato. Facciamo una chiusura con le mani della parte di pasta inferiore e poi facciamo una piega laterale "chiudendo" l'impasto. Lasciamo riposare 3 ore e lo riportiamo alla temperatura ambiente. Se servisse, potremmo metterlo in forno con la luce accesa e la porta del forno chiusa.
  6. Schiacciamo l'impasto con i polpastrelli delle dita, allungandoli e dandogli la forma e lo spessore desiderato.
  7. Preriscaldiamo il forno a 250°, versiamo sull'impasto un filo di olio evo e mettiamo la pizza in cottura a diretto contatto con la pietra refrattaria. Solitamente non mi si attacca l'impasto alla pietra, mi basta lasciare uno strato leggero di farina.
  8. La mia pizza si è cotta in circa 15'. Durante gli ultimi minuti ho aggiunto il condimento fatto di mozzarella (scolata per bene 1 ora prima di usarla), un broccolo piccolo e 1 cipolla bianca cotti precedentemente al vapore e qualche fogliolina di origano selvatico essiccato.




Buona pizza d'autunno




Questa ricetta va anche al programma di affiliazione di: 

10 commenti:

  1. PIZZA PROFUMATA E COLORATA, MERAVIGLIA!!!!COMPLIMENTI BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come tutto quello che cucini tu ;) :)
      Ciao,
      Tiz

      Elimina
  2. una pizza supergustosa!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  3. Una pizza meravigliosa e anche con un'ottima lievitazione, mi viene voglia di afferrarne un pezzo :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela!
      Buon fine settimana anche a te,
      Tiziana

      Elimina
  4. ottima, golosa e eccezionalmente profumata.... l'impasto è grandioso

    RispondiElimina
  5. Sto cercando di immaginare il profumo e la bontà della tua pizza!!!
    Complimenti Tiziana!!
    Un caro saluto e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, terrò da parte una fetta per te la prossima volta!
      Ciao e buon fine settimana anche a te,
      Tiziana

      Elimina