.

.

giovedì 23 ottobre 2014

Pane al limone con uvetta






Ho voglia di rifare il pane di ieri, quello con frutta secca, yogurt, latte e marmellata, ma questa volta gli facciamo fare un bel riposo in frigorifero di 10 ore e lo impastiamo con:

  • 400 gr. di farina macinata a pietra per panettone
  • 300 gr. di acqua
  • due manciate abbondanti di uva sultanina, messa a bagno nel succo di 1 limone biologico spremuto
  • 50 gr. di li.co.li., lievito madre in crema rinfrescato regolarmente ogni 24 ore
  • la scorza grattugiata di 1 limone biologico
  • 1 vasetto di yogurt al limone di circa 115 gr
  • 7 gr. di sale

C'è un delicato profumo di limone che accompagna il dolce dell'uvetta e tutto il buono della farina e del lievito.



Ho impastato farina, acqua e lievito. Ho aggiunto yogurt, scorza del limone e, per ultimo, il sale continuando sempre ad impastare. Ho fatto un fermo macchina, poi ho ripreso la lavorazione. 
Alla fine ho aggiunto l'uvetta, scolata dal succo di limone in eccesso e ho continuato a lavorare con velocità 1 della planetaria.
Ho spostato l'impasto sul piano di lavoro abbastanza infarinato, perché si tratta di un impasto molto idratato, l'ho rilavorato velocemente con le mani e l'ho lasciato riposare 1 ora a temperatura ambiente.



Ho fatto delle pieghe all'impasto e l'ho messo in un contenitore capiente di plastica, coperto, riponendolo in frigorifero per 10 ore.
La mattina seguente ho prelevato l'impasto dal frigorifero e l'ho lasciato a temperatura ambiente per quasi 3 ore.
Ho fatto le pezzature e ho dato forma ai panini, con l'aiuto di un po' di farina di supporto, poi ho messo i panini sulla teglia foderata con carta forno e li ho lasciati lievitare 20', preriscaldando il forno a 200°.


Ho cotto alla stessa temperatura fino a doratura e per circa 25', poi ho lasciato raffreddare su una gratella. 
Ho messo una ciotola d'acqua sul fondo del forno durante la cottura.


8 commenti:

  1. Pane...limone...uvetta!!!! WOW che abbinamento!!! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Ehi, ma sei veramente brava.. che belli anche questi panetti con l'uvetta, che tra l'altro mi fa impazzire.. Altra ricetta da mettere tra le preferite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te... ;)
      L'uvetta è irresistibile. Il limone le dà una tonalità nuova e molto frizzante. Io la consiglio!
      Ciao Gaia, grazie e buona notte.
      Tiziana

      Elimina
  3. Cara Tiziana, sei una persona fantastica...tutti i giorni sforni delle delizie meravigliose...ma qual'è il tuo
    segreto? Sei bravissima!
    Un abbraccio Laura♡♥♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, ho visto cose meravigliose anche tra le pagine del tuo blog...
      Sei sempre molto cara!
      Un abbraccio anche da parte mia, notte!
      Tiziana

      Elimina
  4. che profumino esce da casa tua, me ne dai un po'????Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente si, altrimenti cosa li ho sfornati a fare? ;) :)
      Ciao Sabry

      Elimina