.

.

lunedì 8 settembre 2014

Risotto in crema di porro e pere con salmone e gamberetti


Adoro la crema fatta con il porro e le pere, la sto usando da tempo per sperimentare e per farcire varie cose. Durante il fine settimana ho deciso di provare con il risotto ed eccoci qui.
Ha messo d'accordo tutti in famiglia, la piccola Giulia continuava a dire "Buoniiiiii", così mi sento di consigliarvi di farla, se volete provare un sapore diverso e se volete fare qualcosa di nuovo. Sono convinta che questo risotto sia fantastico anche senza il pesce; in questo caso avremo un costo davvero contenuto, ingredienti semplici e quasi sempre presenti nella nostra dispensa e un piatto tanto veloce da preparare, quanto gustoso e profumato.



Ingredienti (per 3 persone):

  • 60 gr. di riso a testa per totali 180 gr.
  • uno spicchio di aglio
  • un goccio di olio evo
  • un bicchiere di vino bianco (in alternativa acqua o brodo vegetale) per sfumare
  • acqua o brodo vegetale per continuare la cottura
  • 80/100 gr. di salmone e gamberetti
  • burro q.b. per mantecare
  • sale e pepe
  • 1 porro lavato e tagliato a rondelle 
  • 1 pera lavata e tagliata a pezzetti
  • 1 noce di burro per cuocere porro e pere

Ecco come l'ho preparato: ho messo l'olio e l'aglio a scaldare in un'ampia  padella e vi ho messo il riso a tostare. Ho tolto l'aglio, ho versato il vino per sfumare e, non appena assorbito dal riso, ho continuato la cottura con il brodo vegetale per circa 18/20' a fuoco medio.



Nel frattempo, in un'altra padella, ho messo una noce di burro, il porro e la pera. Li ho cotti velocemente a fuoco medio, facendoli saltare, senza necessità di aggiungere acqua o brodo. A cottura terminata, ho frullato tutto con il mixer.


A 3/4 della cottura del riso, ho aggiunto nella stessa padella anche il salmone tagliato a pezzettini piccoli e i gamberetti, regolando con sale e pepe.


A cottura quasi ultimata del riso e del pesce, ho invece aggiunto la crema di burro, porro e pere precedentemente frullata, mescolando e amalgamando per bene.
Infine ho mantecato il tutto con dell'ottimo burro.






Esecuzione: semplice.
Tempi: 25'.



Con questa ricetta partecipo al Linky Party 111
Linky Party C'e' Crisi

16 commenti:

  1. Ciao tiziana,mi gai dato proprio un'idea per stasera. Grazie e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rachele, ma che bello! Se lo fai, fammi anche sapere se ti è piaciuto :)
      Anche le critiche ovviamente sono ben accette, anzi mi aiutano.
      Buon pomeriggio e grazie,
      Tiziana

      Elimina
  2. ottimo sembra sentirne il profumo

    RispondiElimina
  3. Tiziana, che risotto !!!! una meraviglia, voglio assolutamente provare questa cremina di pere e porro!! ti abbraccio e buon lunedi
    Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu, se lo fai aspetto anche i tuoi commenti e le tue critiche costruttive
      A presto
      Tiziana

      Elimina
  4. Que rico y que combinación de ingredientes mas original!!! Nunca he probado la combinación de puerros y peras... y lo haré !!!
    Chao Tiziana,
    Que ricco e più originale combinazione di ingredienti !!! Non ho mai provato la combinazione di porri e pere ... e lo farò !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marga, grazie 1000!
      Se lo provi, fammi sapere se ti è piaciuto, ok? Noi l'abbiamo trovato buonissimo :)
      Ciao, alla prossima!
      Tiziana

      Elimina
  5. Leggo sempre con piacere le tue ricette....che fame!!!!
    baci baci
    Vivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vivy, questo mi rende molto felice ;) lo sai?
      Baci e buona giornata,
      Tiziana

      Elimina
  6. Buongiorno Tiziana,
    che meraviglia questo risotto!!!!
    mi inviti a pranzo?
    un abbraccio e buona giornata
    Sara

    RispondiElimina
  7. Wow, sembra delizioso! Non avrei mai pensato di abbinare le pere al pesce, è bello scoprire cose nuove!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero squisito, davvero ;)
      Grazie e ciao,
      Tiziana

      Elimina
  8. Manco da troppo tempo :( Quante meraviglie!! Vedo che ti sei sbizzarrita con il porro, cercando accostamenti insoliti e incantevoli. Mi piace la sua dolcezza e trovo sia versatile. Tu ne hai dato ampissima dimostrazione. Grande!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, quanto mi sei mancata!
      Grazie, alla prossima :)

      Elimina