.

.

domenica 28 settembre 2014

Risotto al branzino, pere e semi di finocchio






Oggi a casa abbiamo voglia di risotto e, siccome non riesco mai a fare la stessa ricetta per due volte di fila, ho provato questo nuovo abbinamento.
Avevo voglia di cucinare il branzino e ho voluto abbinarci le pere con i semi di finocchio. 
Abbiamo assaporato e gustato lentamente questo sapore con così tanto carattere fino all'ultima forchettata. E' molto buono, ve lo consiglio. 
Anche questa volta, piace ai bambini...



Ecco gli ingredienti:
  • 200 gr. di riso
  • 1 spicchio d'aglio
  • un goccio di olio evo
  • 1 bicchiere di vino bianco 
  • brodo vegetale
  • 150 gr. di filetto di branzino
  • burro per mantecare (io ho usato 20 gr.)
  • 1 pera tagliata a dadini
  • una spolverata di semi di finocchio (quantità in base al gusto)
  • sale e pepe


Piatto per 3/4 persone.
Esecuzione: semplice.
Tempi: 20'.




Ecco come ho preparato questo risotto semplice, veloce e davvero buono.

In una padella molto capiente ho fatto scaldare l'olio evo e l'aglio. Appena scaldato l'aglio, l'ho tolto e ho tostato il riso. Ho aggiunto il vino bianco e l'ho fatto sfumare. Ho aggiustato di sale e pepe e ho continuato la cottura bagnando con il brodo vegetale.

Verso la fine della cottura del riso, ho aggiunto la pera tagliata a dadini piccoli, i semi di finocchio e parte del filetto di branzino tagliato a pezzettini.
Ho mescolato tutto e fatto mantecare con dell'ottimo burro.
Ho tenuto da parte 3 filetti sottilissimi di branzino che mi sono serviti per vestire il mio risotto. Li ho cotti a parte, in un'altra padella, con un goccio di olio evo, per pochi minuti. 
Per preparare i piatti mi sono servita di un coppapasta. L'ho adagiato al centro dei piatti, ho preso i filetti di branzino e ho foderato il coppapasta all'interno (1 filetto per piatto). Vi ho adagiato all'interno il risotto, preparato con pere, semi di finocchio e il restante branzino tagliato a pezzetti, ho premuto un po' con il cucchiaio per dare forma alla pietanza e ho sfilato leggermente il coppapasta.

Provatelo perché è squisito e altrettanto delicato.


Buona prima domenica d'autunno.



Questa ricetta va al programma di affiliazione di: 


Linky Party C'e' Crisi

8 commenti:

  1. CHE PIATTO SQUISITO, ABBINAMENTO MOLTO PARTICOLARE DI INGREDIENTI FANTASTICI, CHISSA' CHE BUONO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry, è davvero buono!
      Buona domenica,
      Tiziana

      Elimina
  2. Un piatto invitante, complimenti per le tue ricette.
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao, piacere di conoscerti, ho letto la tua presentazione e anch'io, con un bimbo di quasi 18 mesi, condivido in pieno il tuo pensiero riguardo il cibo e i bambini, per cui prendo subito al volo questa tua ricetta così invitante e sfiziosa!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, mi fa piacere.
      Allora speriamo che piaccia anche al tuo bimbo.
      Buona giornata,
      Tiziana

      Elimina
  4. bellissima e gustosissima ricetta

    RispondiElimina